ART.1 DEFINIZIONE

La motocavalcata La Morenica è una manifestazione motociclistica non competitiva  che si svolge su percorsi di varia natura (strade asfaltate e sterrate) aperte al traffico, nel rispetto delle norme del codice della strada.

La manifestazione viene autorizzata e svolta secondo le norme della Federazione Motociclistica Italiana ( F.M.I.)

 

ART.2 PARTECIPANTI

Possono partecipare alla manifestazione le persone che hanno compiuto al momento dell’iscrizione la maggior età (per i minorenni il modulo deve essere autorizzato dai genitori) in possesso di regolare patente di guida.

I partecipanti si impegnano a rispettare le norme dettate dal presente regolamento e dal Codice della Strada.

Non è possibile trasportare il passeggero durante il percorso della manifestazione.

 

ART.3 ISCRIZIONE

Le iscrizioni si effettuano inviando la richiesta scaricabile dal sito alla mail o al Fax indicati . Una volta visionata dall’organizzazione, se accettata, sarà cura della direzione provvedere a ricontattare i richiedenti fornendo tutte le indicazioni per effettuare il pagamento e le pratiche burocratiche.

€ 50,00 PER TESSERATI F.M.I.

€ 60,00 PER I NON TESSERATI F.M.I.

La data di fine iscrizione va rispettata e non protratta pertanto chiunque non ha comunicato la totalità dei dati necessari o ha eseguito comunicazioni mendaci verrà automaticamente escluso.

All’atto dell’ iscrizione perciò ogni partecipante dovrà fornire i dati richiesti assumendone piena responsabilità e conseguenza.

Dalla generazione del tiket di partecipazione ogni partecipante/squadra ha un tempo massimo di gg 5 per effettuare il pagamento, dopo il settimo giorno si dovrà ripetere tutta la procedura.

L’orario di partenza sarà comunicato a tutte le squadre partecipanti almeno 10 gg prima dell’evento. Inoltre lo stesso sarà scelto a discrezione dell’organizzazione.

 

ART.4 NORME COMPORTAMENTALI

Il partecipante è responsabile e si impegna altresì ad osservare e rispettare le norme del codice della strada, in particolare in presenza di cartelli segnalanti particolari situazioni, tratti ghiaiati, vicinanze di abitazioni o incroci gli stessi adotteranno un andatura prudente per se e per terzi.

Una condotta coscienziosa è l’unica soluzione affinché possa sopravvivere la nostra manifestazione e la passione che pratichiamo.

 

ART.5 ABBIGLIAMENTO

Il partecipante durante la manifestazione deve indossare indumenti di protezione obbligatori quali casco,guanti,stivali e pettorina.

A discrezione dello stesso eventuali d.p.i. aggiuntivi.

Altresì vista la natura stessa della manifestazione è gradito ma non obbligatorio  abbigliamento in stile vintage.

 

ART.6 RITIRO KIT ISCRIZIONE

Il giorno della manifestazione i partecipanti in equipaggio da 3 entro e non oltre gli orari indicati dovranno recarsi al gazebo iscrizioni per la vidimazione alla stessa e il ritiro del kit pettorina, specifiche, gadget etc…

Il rispetto degli orari indicati permette a tutti un efficiente organizzazione.

All’ atto del ritiro kit presentarsi con documento identità, documenti moto, eventuale tessera F.M.I.

 

ART.7 PARTENZA

I partecipanti in equipaggi da 3  ed in ordine di chiamata dovranno recarsi in parco chiuso e attendere il proprio turno indicato dal personale di STAFF.

La mancata presentazione alla chiamata comporta la partenza in coda al gruppo.

 

ART.8 SEGNALETICA E PERCORSO

Il percorso sarà segnalato mediante frecce, cartelli, fettucce e muovieri con pettorina di STAFF.

I partecipanti dovranno attenersi al percorso senza invadere zone marginali come culture o proprietà private.

Il percorso non è ad uso esclusivo della manifestazione, quindi aperto alle regole del traffico.

Ad ogni squadra verrà fornita anche una traccia GPX (per visualizzare il percorso con navigatori o telefonini) onde evitare che l’assenza di alcune indicazioni porti fuori percorso i partecipanti.

 

ART.9 MOTOCICLI

Le caratteristiche del motociclo partecipante devono corrispondere a quelle previste dal codice della strada e del regolamento della manifestazione, devono essere coperte da assicurazione RCA.

L’immatricolazione degli stessi deve essere antecedente al 31/12/1996.

Il conducente è unico responsabile di quanto sopra.

 

ART.10 CONTROLLI

I partecipanti in qualunque momento della manifestazione devono essere in grado di esibire all’organizzazione i seguenti documenti:

– Patente di guida

– Libretto di circolazione

– Assicurazione

– Pettorale numero

– Eventuale Tessera F.M.I.

 

ART.11 CAMBIAMENTI – VARIAZIONI – ESCLUSIONI

In riferimento  all’ art. 3 si fa presente che in caso di variazioni del Pilota e della moto, dovranno essere comunicate ed acettate dall’organizzazioni entro e non oltre il 13 aprile 2017. Le richieste pervenute sucessivamente alla data indicata, non saranno accettate e nemmeno rimborsate le spese sostenute per l’iscrizione.

Il giorno stesso della manifestazione saranno effettuati controlli sulla veridicità dei dati forniti da parte dello Staff, nel caso ci siano informazioni incongruenti o mendaci l’organizzazione si riserverà la possibilità di escludere a propria discrezione il partecipante o la squadra.

 

ART.12 TIMBRATURE E TRAGUARDO

Le timbrature  e di conseguenza il traguardo dovranno essere effettuate da tutti i componenti della squadra nello stesso frangente, eventuali ritiri o guasti dovranno essere comunicati allo staff.